SERIE B, DODICESIMA GIORNATA: LA GUIDA ALLE SCOMMESSE.

Anche per il torneo cadetto si è giunti alla giornata numero 12. Analisi di tutte e dieci le gare in programma con occhio particolare alle quote offerte dai nostri bookmakers.

CROTONE-ASCOLI: piccola crisi per i pitagorici che hanno perso le ultime due. La squadra di Stroppa ha anche tanti assenti, alcuni importanti come Benali e Maxi Lopez. Sta meglio l’Ascoli, che si trova in zona playoff con cinque punti nelle ultime tre ma alle prese con il caso Ninkovic messo fuori rosa dopo la sceneggiata seguita al calcio di rigore nell’ultima contro il Venezia, partita pareggiata proprio grazie al rigore realizzato poi da Da Cruz. Il segno goal è pagato a 1,87 su eurobet.

JUVE STABIA-BENEVENTO: derby campano che è quasi un testa-coda con le vespe relegate al penultimo posto in classifica mentre i sanniti sono primi di schianto con cinque punti di vantaggio sul secondo posto. Gara abbastanza complicata comunque per gli uomini di Inzaghi perchè la Juve Stabia sta pagando soprattutto un inizio difficile ma nelle ultime giornate si è dimostrata avversario tosto per tutte le squadre affrontate, riuscendo a vincere tre delle ultime cinque. Il “Menti” di Castellammare va verso il tutto esaurito con larga presenza di tifosi giallorossi. Segno X che eurobet paga a 3,20.

PERUGIA-CITTADELLA: i grifoni vengono dalla bella vittoria in casa del Crotone e sono lanciati all’inseguimento del Benevento. Abbiamo più volte sottolineato come l’organico a disposizione di Oddo sia di primissima fascia e contro il Cittadella che non appare la squadra brillante dell’ultima stagione il segno 1 è davvero ben pagato: overplus a 2,04!

PISA-SPEZIA: il Pisa in casa sta costruendo il suo torneo, mentre lontano dalle mura amiche i nerazzurri stentano parecchio. Ottimo il ruolino dello Spezia nell’ultimo mese con due vittorie e due pareggi ottenuti contro squadre del calibro di Empoli e Chievo. La classifica di contro è ancora precaria per un avvio davvero negativo. Puntiamo su un segno under, pagato a 1,68 su eurobet.

VENEZIA-LIVORNO: l’ultima vittoria dei veneti in campionato risale quasi a un mese fa contro la Salernitana al Penzo. Poi sono arrivate due sconfitte e un buon pareggio ad Ascoli nell’ultima di campionato. Il Livorno ha vinto le ultime due casalinghe ma ha bisogno di un exploit esterno per risollevare la sua classifica che lo vede terzultimo. Anche in questa gara puntiamo al segno under, che scommesseitalia paga a 1,62.

VIRTUS ENTELLA-PORDENONE: le ultime due vittorie consecutive hanno portato gli ospiti a un tiro di schioppo dalla seconda posizione. Davvero sorprendente il cammino del Pordenone che in casa di un Entella che altrettanto da neopromossa sta facendo un buon campionato cercherà di non invertire la rotta e di ottenere una vittoria che consentirebbe di sognare in grande. Segno 2 pagato a 3,35 su overplus e noi ci sentiamo di rischiarlo vista anche l’ottima quota.

EMPOLI-PESCARA: si gioca alle 18 al Castellani la sfida tra Empoli e Pescara. Toscani che non vincono da un mese e mezzo e che sono scivolati quasi fuori dalla zona play off dopo un avvio sprint. Il tecnico Bucchi è in discussione e si gioca molto contro un Pescara che invece nell’ultimo mese sta facendo cose ottime recuperando posizioni. Ciò nonostante l’Empoli non può davvero fallire: segno 1 pagato a 1,82 su overplus.

CREMONESE-SALERNITANA: gli uomini di Ventura sono tornati alla vittoria nell’ultima interna contro l’Entella e si sono riposizionati in quinta posizione. Non sembra finire la crisi dei grigiorossi il cui organico sembrava all’inizio del torneo in grado di competere per la vittoria finale. Neanche il cambio di tecnico ha giovato in casa Cremonese e l’ultima brutta sconfitta di Cosenza ha fatto piombare gli uomini di Baroni in zona play out. Partita in cui potrebbe uscire il segno goal, pagato a 1,90 su eurobet.

TRAPANI-COSENZA: situazione davvero difficile per il Trapani ultimo e staccato di quarto lunghezze dalla penultima posizione con una serie di sconfitte che non riesce ad avere fine. Il tecnico Baldini si gioca la panchina e saranno gli uomini di Braglia gli avversari ostici contro il quale il tecnico toscano dovrà cercare di ottenere punti. I calabresi non se la passano benissimo con la quart’ultima posizione ma la vittoria interna contro la Cremonese potrebbe avere dato una spinta in più. Considerazioni che ci portano a prevedere, nuovamente, una sconfitta in casa siciliana: segno 2 ben pagato, a 3,50 su eurobet.

FROSINONE-CHIEVO: si chiude nel serale domenicale delle 21 con quello che può essere considerato il big-match. Due squadre retrocesse che dopo un avvio difficile stanno recuperando posizioni: quarto il Chievo, mentre il Frosinone è a metà classifica ma ha fatto 8 punti nelle ultime 4 gare. Partita da goal, pagato a 1,87 su overplus.