SERIE A:OTTAVA GIORNATA. LA GUIDA ALLE SCOMMESSE

Riparte la Serie A e riparte anche la nostra rassegna sulle gare in programma. Particolare attenzione alle quote dei nostri amici bookmakers.

LAZIO-ATALANTA: Immobile da una parte, Gomez-Ilicic-Muriel dall’altra. Basterebbe questo per indirizzare le nostre puntate verso un numero di goal elevato. Se poi guardiamo le gare precedenti ci rendiamo conto che oltre le statistiche il modo di stare in campo delle due squadre è tutt’altro che guardingo. La quota di overplus è la migliore ( 1,54 ). Sul pronostico occorrerà valutare quanto l’assenza di Zapata potrebbe pesare negli orobici, alle prese anche con molti giocatori tornati dagli impegni in nazionale con voli oltre oceanici. Gran bell’anticipo del Sabato comunque. Da seguire.

NAPOLI-HELLAS VERONA: gara dall’esito che appare scontato ma a Napoli qualcosa inizia a scricchiolare tra un presidente che non è contento di gioco e risultati e un allenatore che dal suo canto si aspettava qualcosa in più dal mercato. Gli azzurri fanno fanno  fatica a segnare ma la nota positiva è il reparto arretrato dopo l’inizio difficile sta recuperando la coppia Manolas-Koulibaly. Ci giochiamo la combinata 1+no goal che eurobet ci propone a 1,90 e ci piace davvero tanto.

JUVENTUS-BOLOGNA: posticipo del Sabato sera che accende i riflettori sulla neo capolista Juve di Sarri che si riprende il ruolo degli ultimi anni  dopo la brillante vittoria del Meazza sull’Inter. Di fronte il Bologna di Mihailovic, squadra propositiva e battagliera come il suo condottiero. I bianconeri hanno iniziato a giocare bene ma non brillano per solidità dietro: allora il segno goal è pagato davvero bene. Addirittura 2,02 su overplus.

SASSUOLO-INTER: se la sconfitta interna contro i campioni della Juve ha lasciato traccia lo sapremo all’ora di pranzo della domenica italiana. Internazionale alla prova del Sassuolo, che vengono da quasi un mese di stop tra pausa delle nazionali e il match contro il Brescia posticipato per la morte del presidente Squinzi. Allora fare dei pronostici diventa davvero complesso, vista anche la condizione dei nazionali da verificare. Potrebbe essere comunque una gara estremamente combattuta, con il Sassuolo che avrà preso le sue contromisure dopo i tanti goal subiti: la quota dell’under da scommesse italia è proposta a 2,10.

UDINESE-TORINO: due squadre in lieve ripresa dopo la crisi di Settembre. Il tecnico dei friulani è sempre sulla graticola data la posizione in classifica, quello dei granata deve trovare la continuità ai suoi.  Ci giochiamo dunque una combo a favore della squadra qualitativamente più preparata: x2+under 3.5 pagata a 1,80 su eurobet.

SAMPDORIA-ROMA: storie da libro cuore al Ferraris. Il neotecnico dei doriani si chiama Claudio Ranieri ed è famoso per lo scudetto leggendario con il Leicester ma anche per essere un grande tifoso romanista. Dovrà iniziare a rivitalizzare una squadra allo sbando proprio contro la sua città. Nei giallorossi assenze e momento non brillante, acuito dalla presenza di tanti nazionali reduci dalle fatiche degli impegni di qualificazione. Allora azzardiamo la voglia e la capacità di un signore come Ranieri: 1 a 3,25 su overplus.

CAGLIARI-SPAL:  sfida salvezza? Mica tanto… I sardi sono in zona europa, giocano bene e la squadra sembra avere addirittura ampi margini di miglioramento. La Spal è tornata alla vittoria domenica nel derby col Parma e va a caccia di una affermazione  esterna.  Allora per noi sono due i segni da provare: la vittoria dei sardi a 2,12 su overplus. Scommesse italia ci propone il goal a 1,80. Per gli amanti delle combo eurobet  ha 4,20 per la quota 1+goal.

PARMA-GENOA: il tecnico dei liguri ha resistito in panchina nonostante dopo l’ultima sconfitta col milan sembrava avere il destino segnato. Ovvio che la partita del Tardini rappresenti per Andreazzoli una gara da dentro o fuori. Di fronte i ducali la cui sconfitta nel derby con la Spal ha fatto suonare dei campanelli di allarme non da poco. E’ un match molto delicato per molte situazioni che ci porta a puntare sul segno under: 1,87 su overplus.

MILAN-LECCE: i rossoneri vengono da una vittoria che poteva dare a Giampaolo qualche partita in più. Così non è stato e la società rossonera ha virato sul pragmatismo e l’esperienza di Stefano Pioli, persona equilibrata calatasi con il saio della modestia nella attuale e complessa realtà rossonera. Il Lecce di Liverani potrebbe sembrare avversario ideale per iniziare con una vittoria: così non è. I giallorossi nonostante la sconfitta di Bergamo nell’ultimo turno sono una squadra imprevedibile: puntiamo sul goal, pagato a 1,95 su eurobet!

BRESCIA-FIORENTINA: Monday  night  tutto italiano al Rigamonti. La Fiorentina è forse la squadra più in forma del momento: tanti punti nelle ultime giornate, ma soprattutto gioco e compattezza. I padroni di casa rappresentano un incognita per tanti fattori: aldilà dei prevedibili alti e bassi di inizio torneo non disputano una gara da oltre 20 giorni avendo riposato due turni per la partita sospesa contro il Sassuolo. La presenza da una parte e dall’altra di tanti giocatori bravi in fase offensiva ci fa pensare a una gara ricca di segnature . Segno goal a 1,67 su overplus!