EUROPA LEAGUE FASE A GIRONI : LA GUIDA COMPLETA.

Una competizione sempre piena di fascino ! Europa League arrivata alla fase a gironi dopo i preliminari estivi. Vediamo dunque girone per girone la situazione cercando come sempre di scovare le migliori quote dai nostri bookmakers .

GIRONE A: Siviglia, Apoel, Qarabag e Dudelange.

Gli spagnoli sono la squadra da battere ovviamente. In questo momento sono primi nella liga e stanno vivendo un momento di esaltazione. Squadra dal tridente offensivo molto temibile e con la stella Banega in mezzo al campo. La vittoria del girone è abbastanza bassa ( 1,14 fonte overplus ). In seconda fascia gli azeri del Qarabag e i ciprioti dell Apoel mentre il Dudelange è squadra che viene dai preliminari e nonstante un cammino esaltante sembra destinata a fare da comparsa. Guardando le quote di eurobet.it, segnaliamo la qualificazione agli ottavi degli azeri, quotata a 2,20.

GIRONE B: Dinamo Kiev, Copenaghen, Malmo , Lugano.

Girone equilibrato. Gli ucraini della Dinamo Kiev sono quotati a doppio come vincitori del girone. A noi piace invece la quota del Copenaghen che il sito scommesseitalia.it propone a 3,25. I danesi hanno acquisito una forte mentalità europea negli ultimi anni essendo stati protagonisti di alcune edizioni di Champions. In campionato hanno un po’ frenato dopo una partenza molto lanciata. Occhio anche agli svedesi del Malmoe e agli svizzeri dello Zurigo. Insomma prevediamo battaglia.

GIRONE C: Basilea, Krasnodar, Getafe, Trabzonspor.

Anche in questo girone grande equilibrio. Tre squadre che sembrano partire allo stesso livello : Getafe, Basilea e Krasnodar le cui vittorie del girone vanno dal 3 per gli spangoli ( overplus ) al 3,50 per i russi passando per il 3,25 degli svizzeri del Basilea . Il Trabzonspor può contare su un tifo molto caldo come è di regola in Turchia ma ha un organico un gradino sotto alle altre tre. Sul sito eurobet.it possiamo trovare le quote per i qualificati agli ottavi. Ci piace quella del Krasnodar a 1,95.

GIRONE D: Sporting Cp, Psv, Rosenborg, Lask Linz.

Qui la vittoria del girone potrebbe essere un fatto a due tra Psv ( 2,15 scommesseitalia.it ) e Sporting ( 2,25 ). La presenza di queste due compagini nettamente superiori complica molto il discorso per Rosenborg e Lask Linz che si giocheranno le loro chance con quotazioni per la qualificazione che vanno dal 3 dei norvegesi al 4,75 degli austriaci ( eurobet ).

GIRONE E: Lazio, Celtic, Rennes , Cluj.

Tanto fascino in questo girone per la presenza dei biancocelesti insieme Celtic di Glasgow. Capitolini di gran lunga favoriti per la vittoria del girone che vede anche i francesi del Rennes che si giocheranno la qualificazione avendo come potenziali avversari per il secondo posto proprio gli scozzesi. Nelle passate edizioni però il tecnico dei laziali Simone Inzaghi ha dimostrato con un ampio turnover di puntare maggiormente al campionato quindi la quotazione delle due outsider è alquanto allettante e si aggira attorno al 5. I rumeni del cluj chiudono un girone più equilibrato di quanto non dicano le quote.

GIRONE F: Arsenal, Eintracht Francoforte, Vitoria Guimares, Standard Liegi.

I gunners sono i superfavoriti con una quotazione molto bassa ( 1,45 overplus ). Lo diciamo però prima : occhio che qui può scapparci la sorpresa. I belgi dello Standard, a differenza delle altre tre squadre sono in grande forma e stanno dimostrando nel torneo nazionale di avere un organico di valore. Altalenante il cammino dell’Eintracht di Francoforte, tra vittorie e sconfitte in campionato, mentre stanno addirittura peggio i portoghesi relegati nella zona medio bassa del torneo lusitano. Attenzione alla quota dello Standard Liegi qualificato ai sedicesimi : eurobet la paga a 4,75.

GIRONE G: Porto, Glasgow Rangers, Young Boys, Feyenord.

Girone che vede leggermente favoriti i portoghesi con le altre tre squadre che sono più o meno sullo stesso livello per accedere ai sedicesimi. Anche il cammino nei rispettivi tornei nazionali è abbastanza similare con squadre che gravitano nelle parti alte della classifica senza riuscire a impensierire le posizioni di testa. Resta che l’Europa League diventa per tutte un obiettivo e allora divertiamoci con le quota dei qualificati alla fase successiva di Eurobet : Feyenord a 2 e Young Boys 2,55.

GIRONE H: Espanyol, Cska Mosca, Ludogorets, Ferencvaros.

Qui la cosa più interessante sembra la lotta per il primo posto che è un discorso a due tra gli spagnoli e i russi. Ne Ferencvaros ( Ungheria ) né Ludogorets ( Bulgaria ) potranno impensierire le altre due compagini. In campionato l’Espanyol non ha iniziato bene ed è in piena zona retrocessione anche se solo dopo poche partite. Puntiamo sul Cska che potrà contare andando avanti anche sul rigido clima di mosca a cui i russi sono abituati. Scommesseitalia quota la loro vittoria del girone a 2,35.

GIRONE I: Wolfsburg, Saint Etienne, Genk, Oleksandriya.

I tedeschi sono favoriti. Overplus ci offre la quota come vincente del girone a 1,95 mentre i francesi del Saint Etienne, che a differenza del Wolfsburg in campionato stanno andando piuttosto male, hanno una quotazione di 2,55. Il Genk dovrà tentare di fare da outsider insieme agli ucraini dell’Oleksandriya, terzi nel torneo nazionale e tra le novità di questa edizione.

GIRONE J: Roma, Monchengldbach, Basaksehir, Wolfsberger.

In questo girone non prevediamo grandi sconvolgimenti da quello che i pronostici e le quotazioni ci vanno a indicare : favorita la Roma del nuovo corso di Fonseca che inizia a dare i suoi frutti anche in campionato. Subito dopo i tedeschi, che stanno avendo un inizio abbastanza altalenante sotto il profilo dei risultati e del gioco. I turchi del Basakeshir si affacciano invece alla competizione forti invece di un gran bel torneo nella scorsa stagione ma che adesso navigano in cattive acque al contrario degli austriaci del Wolfsberger che attraversano un gran momento di forma. Ci giochiamo la Roma vincente del girone ( 1,70 scommesseitalia) e la qualificazione dei tedeschi ( 1,35 eurobet ).

GIRONE K: Wolverhampot, Sporting Braga, Besiktas, Slovan Bratislava.

Wolverhampton, Braga e Besiktas sembrano poter darsi battaglia mentre lo Slovan Bratislava è attualmente secondo nel non irresistibile torneo slovacco. Analizzando le prime tre, inglesi favoriti e quotati a 2,10 come vincenti del girone. I turchi hanno avuto problemi societari in estate e sono in piena zona retrocessione e anche i portoghesi non se la passano bene : tre sconfitte su cinque in campionato.

GIRONE L: Manchester United, Az Alkmaar, Fk Partizan, Astana.

Presenza a sopresa in questa competizione dello United a causa del disgraziato torneo precedente,chiuso con una semplice qualificazione Uefa. Ovvio che per organico, blasone e tradizione questo girone sembra avere l’esito scontato con i Red devils a 1,25 come vincenti girone ( overplus ). Possiamo provare a ipotizzare chi sarà l’altra squadra qualificata : gli olandesi dell’Az Alkmaar hanno un rendimento costante ormai da un po’ di anni e sono una presenza frequente tra Europa League e Champions. I serbi del Partizan hanno eliminato il Molde nelle qualificazioni e sono quinti in campionato, vantando dalla loro il fattore campo sempre temibile quando si parla di serbi. Girone tosto che vede ridotte al lumicino le possibilità dei kazaki dell’Astana.